Assegno Maternità



5. Assegno Maternità
 

ASSEGNO MATERNITÀ L'assegno di maternità, istituito dall’art. 66 della legge n.448/98, è un contributo economico una tantum per ogni figlio nato, adottato o in affidamento alle madri italiane, comunitarie o extracomunitarie in possesso di permesso di soggiorno di lungo periodo che non beneficiano del trattamento previdenziale della indennità di maternità o ne beneficiano in modo parziale. La domanda per l'assegno di maternità, dovrà essere presentata presso il Comune di residenza dalla madre entro sei mesi dalla nascita del figlio,
presentando un ISEE che non superi la soglia stabilita annualmente dalla Legge.